Marcianise, sequestrati quasi 2mila chili di buste di plastica non conformi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Marcianise. I carabinieri Forestali di Caserta e della stazione Marcianise hanno sequestrato quasi 2000 chili di buste in plastica non conformi alla normativa e hanno elevato sanzioni amministrative per 50mila euro.

L’obiettivo del controllo era verifcare sia le buste “biodegradabile e compostabili” sia quelle riutilizzabili “in plastica tradizionale”, che, per essere legali, devono essere conformi a determinati standard.

In diversi negozi dell’agro aversano i negozianti avevano numerose borse in plastica non conformi, “nascoste” sotto il bancone della cassa, per poi essere utilizzate all’occorrenza per imballare l’articolo acquistato per consentire il trasporto al cliente.Tra i controllati, anche un grande centro di distribuzione nella zona industriale ASI di Carinaro (Caserta) ove è stata accertata, dove sono stati trovati oltre 1000 chili di shopper illegali, poi poste sotto sequestro.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

A Giugliano arrestato il latitante Francesco Iacolare: era pronto alla fuga

Giugliano.I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Giugliano in Campania hanno arrestato questa notte Francesco Iacolare, 52enne già noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino ad ambienti della criminalità organizzata. https://www.cronachedellacampania.it/wp-content/uploads/2024/05/Giugliano-arresto-Francesco-Incollare.mp4 Su Iacolare pendeva un ordine di carcerazione emesso lo scorso 9 maggio dalla Procura Generale di Napoli, al quale...

Terremoto: regolare la circolazione dei treni su tutte le reti

Da questa mattina è ripresa regolarmente la circolazione ferroviaria su entrambe le linee Cumana e Circumflegrea. Lo ha reso noto l'Eav. Le linee flegree sono state ripristinate dopo la sospensione del servizio ferroviario, adottata nella serata di ieri in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 4,4 registrata alle 20:10...

CRONACA NAPOLI