Avellino, incidente lungo la statale delle Puglie: 2 morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Incidente stradale mortale  all’alba lungo la statale 90 ‘delle Puglie’, in provincia di Avellino: due le vittime.

Si tratta di due ragazzi di 19 e 20 anni. I ragazzi erano a bordo della loro auto mentre percorrevano la statale 90 delle Puglie quando, al termine di un rettilineo in discesa, in prossimità di una curva, il veicolo è uscito di strada. L’auto è finita nei pressi dell’ingresso di un’area di servizio e i due corpi sono stati sbalzati in una cunetta di cemento, poco distanti l’uno dall’altro. Sul posto i soccorsi, i vigili del fuoco della stazione di Grottaminarda e la polizia stradale.

L’Anas ha provveduto a chiudere temporaneamente al traffico il tratto in localita’ Calore nel comune di Mirabella Eclano. Le due persone decedute si trovavano a bordo di un veicolo che, per cause ancora in corso di accertamento, e’ uscito di strada.

    Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare appena possibile la circolazione. Le forze dell’ordine stanno anche cercando di stabilire l’esatto dinamica dell’incidente.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Sequestrati nel carcere di Avellino telefoni e apparecchiature elettroniche in uso ai detenuti

    Ancora sequestri nel carcere di Avellino di telefoni e apparecchiature elettroniche in uso ai detenuti. Nella sala riservata alla socialità del reparto alta sicurezza, sono stati trovati e sequestrati dieci smartphone con i rispettivi caricabatterie, un router modem, un bilancino e una chiave a brugola, probabilmente utilizzata per smontare le...

    Avellino, volantini diffamatori contro candidato sindaco: denunciato

    Un uomo di 46 anni è stato denunciato per aver distribuito volantini diffamatori contro un candidato sindaco nelle prossime elezioni amministrative a Moschiano (Avellino). L'individuazione del responsabile è avvenuta grazie alle indagini condotte dai poliziotti del Commissariato di Lauro e dai Carabinieri della stazione di Quindici. Il 46enne, che nella...

    CRONACA NAPOLI