Andrea Romeo insignito del Premio Penisola Sorrentina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sorrento ospita, da domenica 28 novembre a sabato 4 dicembre, la 44esima edizione delle Giornate Professionali del Cinema: proiezioni, anticipazioni, incontri, convegni, ma anche red carpet e serate di gala animeranno la perla costiera.

La manifestazione accoglie il principale momento d’incontro dell’industria cinematografica nazionale attraverso il quale le case di distribuzione, insieme ai produttori, ai registi ed agli attori, rendono noti tutti i film in uscita nella stagione 2022.

Tra i protagonisti ci sarà Andrea Romeo, giornalista, produttore e CEO di I Wonder Pictures, distributore del film Titane, vincitore della Palma d’Oro a Cannes, e insignito del Premio Penisola Sorrentina 2021 per la categoria “distribuzione”, promossa in collaborazione con ‘Lunedì Film’.

    Noi abbiamo sempre cercato di raccontare il confine tra le piattaforme e l’industria cinematografica intesa come sala e come comunità: ecco perché insieme con il patron Mario Esposito e la nostra collaboratrice Raffaella Salamina abbiamo voluto creare un riconoscimento speciale ‘Lunedì Film’ all’interno del prestigioso Premio Penisola Sorrentina. In questo anno difficilissimo a causa della pandemia, Romeo ci è sembrato un manager accorto, attento, prontissimo al cambiamento. È un simbolo di ripartenza e di innovazione”, afferma Pier Paolo Mocci.

    Ho consegnato più di duecento premi, ma è stato bellissimo per me ricevere per la prima volta un premio a Sorrento: una città che adoro, una città di cinema, di vacanze, di cultura”, dichiara Andrea Romeo.

    A sottolineare l’importanza di un Premio, che si ispira e si collega al “Modello Sorrento” ideato dal Sindaco Massimo Coppola, è sottolineata proprio dallo stesso Romeo: “I premi sono occasioni per celebrare le eccellenze e per fare comunità”.






    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

    È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

    Napoli, arrestato il complice del rapinatore che ferì l’ingegnere

    Napoli. E' stato arrestato anche il secondo rapinatore che la sera del 29 marzo 2023 partecipò al tentato omicidio di un ingegnere che stava...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE