Misure cautelari e nelle province di e per traffico di rifiuti.

I Carabinieri per la Tutela Ambientale e la Transizione Ecologica, con il supporto dell’Arma territoriale, stanno eseguendo misure cautelari e nelle province di e Caserta, nei confronti di persone e società coinvolte nella gestione illecita di ingenti quantitativi di rifiuti plastici prodotti da molteplici impianti industriali della Campania. I provvedimenti sono stati emessi dal gip su richiesta della Procura della Repubblica Distrettuale Antimafia di Salerno.

LEGGI ANCHE  Messaggi choc di Arianna prima del suicidio, i giudici: "L'ex la portò alla disperazione"
ADS



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Follia ultras in autostrada: caccia ai tifosi violenti della Paganese

Notizia precedente

Vaccino, Locatelli: ‘Possibile seconda dose per chi ha fatto Johnson & Johnson’

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..