🔴 ULTIME NOTIZIE :

Accerchiato e rapinato al rione Conocal: il video virale sui social

Accerchiato, minacciato e rapinato della sua auto: serata da incubo per un'automobilista al rione Conocal di Ponticelli. Le immagini dell'assalto di 4 banditi armati di pistola sono stati girati da una delle tante persone perbene che abitano nella zona e che sono costrette a vivere rintanate in casa per evitare...

Ponticelli, su un muro del lotto O il murale ‘O secondino è nu guappo ‘e cartone’

#Borrelli: (Europa Verde): Ennesimo segnale di sfida allo Stato, serve risposta forte e concreta per evitare che criminalità prenda il sopravvento. Piena solidarietà alla Penitenziaria”

    “’O secondino è nu guappo ‘e cartone”, è il testo una scritta comparsa su di un muro a Ponticelli, in via delle Ville Romane facente parte del Lotto O, conosciuto anche come Lotto Zero.

    “È l’ennesima sfida, l’ennesimo affronto alle istituzioni da parte di quella mentalità criminale che detta ‘legge’ in quelle realtà difficili, dove spesso un non incolpevole Stato è mancato. Ora le istituzioni devono dare una risposta forte prima che la criminalità prenda il sopravvento”, dice il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, al quale tanti cittadini hanno segnalato quella sorta di murale.

    “Abbiamo sempre espresso la nostra piena fiducia e la nostra solidarietà a alla Polizia Penitenziaria, e continueremo a farlo, per il loro compito delicato e difficile che continuano a portare avanti. Nonostante il loro grande impegno ed i loro sacrifici, le guardie carcerarie non vengono né tutelate nè apprezzate abbastanza, anzi spesso si è ostili nei loro confronti e vengono viste come capri espiatori per quelle ‘mancanze’ dello Stato soprattutto da quella parte di popolazione che si è sempre mostrata ostile verso lo Stato rifiutandone le leggi per seguire quelle proprie. La gente onesta deve ribellarsi a questa mentalità e deve accettare lo Stato perché solo con esso realtà difficili, come il Lotto O, possono rinascere.”- sono le parole di Borrelli che ha fatto richiesta al Comune di Napoli per far rimuovere le scritte contro i secondini a Ponticelli.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Terra dei fuochi: in diminuzione incendi di rifiuti. A gennaio si conferma dato positivo

    Il mese di gennaio apre il nuovo anno con una conferma del trend positivo di diminuzione degli incendi di rifiuti nella Terra dei fuochi:...

     Facile.it: Aumento medio bollette luce del 108% nel 2022, gas 57%

    Le famiglie italiane con contratto di fornitura nel mercato tutelato, nel 2022 hanno speso per la sola bolletta elettrica 1.434 euro, vale a dire...

    Napoli: il cinema nelle scuole a Scampia

    Al via progetto per realizzare un documentario. L'Istituto Galileo Ferraris di Scampia torna protagonista della promozione del linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento...

    Agnano, cavallo muore durante la corsa. Il video

    Tragedia all’ippodromo di Agnano a Napoli.  Un cavallo da trotto di nome Solo Caf è morto durante la corsa tris Premio Città Francesi, lo...