Napoli sotterranea, abusi su ex guida: Albertini condannato anche in appello

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il presidente di Napoli Sotterranea, Vincenzo Albertini è stato condannato anche in appello: confermata la pena inflitta in primo grado di un anno e 8 mesi

La seconda sezione della Corte di Appello di Napoli ha confermato la condanna a un anno e 8 mesi mesi di reclusione nei confronti di Vincenzo Albertini, 60 anni, presidente dell’associazione culturale “Napoli Sotterranea”.

Albertini è accusato di violenza sessuale da una sua ex collaboratrice, Grazia Gagliardi, di 35 anni.

    La stessa pena venne comminata in primo grado, il 6 luglio 2020, dalla quinta sezione del Tribunale di Napoli (collegio A, presidente Cristiano).

    Il pm Barbara Aprea, all’epoca, chiese sette anni di reclusione per l’imputato che è stato difeso dagli avvocati Marco Campora, Sergio Pisani e Maurizio Zuccaro.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
    DALLA HOME

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE