benevento



Benevento. Pretendeva di essere visitato prima di altre persone in attesa, lamentando un malessere che a suo dire era grave: alla fine ha perso la testa e ha devastato il pronto soccorso.

Al pronto soccorso dell’ di la notte scorsa si sono vissuti momenti di tensione, quando un uomo sulla cinquantina ha fatto irruzione nei locali dell’accettazione. Gli infermieri hanno cercato di calmarlo, ma senza successo.

LEGGI ANCHE  Vaccino, in Campania la somministrazione agli anziani parte dal 12 febbraio
ADS

Il cinquantenne in pochi minuti e’ passato dalle parole ai fatti, ha distrutto arredi e suppellettili e ha aggredito il personale che cercava di fermarlo. Dopo aver devastato due stanze, e’ fuggito.

I carabinieri del comando provinciale di hanno raccolto le testimonianze dei presenti e stanno acquisendo le immagini dell’impianto di videosorveglianza. Si cerca ora di identificare l’uomo.



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Napoli, rissa in strada: 6 persone denunciate al Vasto

Notizia precedente

Castellammare, stop alla funivia del Faito causa vento

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..