Santa Maria Capua Vetere, coppia sfrattata distrugge l’appartamento prima di lasciarlo al proprietario

SULLO STESSO ARGOMENTO

Santa Maria Capua Vetere. Il proprietario di un’abitazione affittata ad una coppia di Santa Maria Capua Vetere: la casa è stata riconsegnata, dopo lo sfratto, completamente distrutta. L’appartamento era stato preso in fitto nel settembre 2018 poi nel 2019 è cominciato il mancato pagamento delle mensilità.

A quel punto, è partito lo sfratto, rallentato dalla pandemia covid. Solo il 7 settembre scorso il proprietario è riuscito ad ottenere la disponibilità dell’immobile tramite forza pubblica. Mobili distrutti, con danni anche alle tubature del bagno e scritte offensive lasciate sulle mura.






LEGGI ANCHE

Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE