qualiano



Qualiano. I carabinieri arrestano il titolare di una pizzeria per furto di energia elettrica del valore di 65mila euro.

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato per furto di energia elettrica un 46enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’arma insieme al personale Enel hanno ispezionato la pizzeria di via Cristoforo Colombo della quale il 46enne è il proprietario.

LEGGI ANCHE  Mastella anticipa: 'Più di 3mila casi covid in Campania, servono chiusure mirate'

Trovato un allaccio abusivo al contatore elettrico. Il 46enne – dal 2016 – è riuscito a ridurre i consumi di energia causando un danno economico da 65mila euro.
L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.


Google News

Il sottosegretario Costa: “Presto allargamento capienza degli stadi”

Notizia precedente

Blitz antidroga a Salerno e provincia: numerosi arresti

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..