Continuano i servizi dei Carabinieri del Comando Provinciale di e della Polizia Municipale di Napoli – Nucleo veicoli abbandonati – incentrati nella lotta all’abbandono dei motocicli e delle auto.

I mezzi – in evidente stato di abbandono oltre che essere senza assicurazione o rubati – intralciano le strade restando per mesi accantonati risultando uno sfregio per la città.

ADS

Le operazioni – svolte ne giro di 24 ore dai Carabinieri della compagnia centro e dal nucleo veicoli abbandonati della polizia municipale – si sono incentrate in via santa Caterina da Siena e in dei quartieri spagnoli. Rimossi 30 mezzi in tutto: 26 ciclomotori e 4 auto. I veicoli erano in stato di abbandono o rubati.

LEGGI ANCHE  Ancora in salita il contagio covid in Campania: oggi al 2,88%

Questo servizio ha permesso di ripulire le strade del quartiere e continuerà nei prossimi giorni e nelle altre zone della città.

I Carabinieri del Comando Provinciale di e la Polizia Municipale di Partenopea invitano tutti i cittadini a rivolgersi alle forze dell’ordine per segnalare la presenza di mezzi abbandonati per le strade spesso privi di assicurazione.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Cos’è, come si scrive e che valore ha il contratto preliminare di compravendita

Notizia precedente

Acerra, il vescovo dice no a un nuovo impianto di smaltimento rifiuti

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..