Imprenditore no vax stroncato dal covid a soli 31 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giovane imprenditore no vax muore di covid e anche il sindaco esprime cordoglio alla famiglia.

E’ accaduto a san Valentino Torio in provincia di Salerno. La vittima si chiamava Amerigo Esposito, aveva 31 anni ed era convinto che il virus a lui non l’avrebbe colpito nonostante fosse un soggetto a rischio causa obesità.

“Il Sindaco Michele Strianese e l’ Amministrazione Comunale di San Valentino Torio si uniscono al dolore delle famiglie AMBRUOSI ed ESPOSITO, per la prematura scomparsa del giovane AMERIGO, esprimendo ad esse le piu’ sentite condoglianze.
Il nostro caro concittadino ha lottato contro il covid presso l’ ospedale Scarlato di Scafati ma non e’ riuscito a vincere la sua battaglia.
Affranti dal dolore preghiamo, insieme alla comunita’ tutta, per la sua anima affinche’ riposi in pace”, ha scritto il sindaco Michele Strianese sulla sua pagina facebook.



    Amerigo Esposito era titolare di due concessionarie d’auto (una a San Marzano sul Sarno, l’altra a Salerno). Dallo scorso weekend era ricoverato, all’ospedale Mauro Scarlato di Scafati, a seguito del peggioramento delle sue condizioni cliniche dovute al contagio. Il Covid lo ha stroncato in pochi giorni. Sui social tanti i ricordi di parenti e amici.


    Torna alla Home


    Bacoli, restaurata la scalinata dello Schiacchetiello

    Super colorata e completamente restaurata, la scala dello Schiacchetiello a Bacoli si appresta ad essere inaugurata ufficialmente, offrendo un accesso più comodo a una delle spiagge più belle della provincia di Napoli, come ha annunciato il sindaco Josi Gerardo Della Ragione. Il tratto di costa tra gli scogli tufacei e...

    Pusher di Marano arrestato in provincia di Caserta

    I Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone hanno arrestato un 43enne di Marano di Napoli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, a bordo di una Lancia Y condotta da un'altra persona, è stato fermato in via Abate Cesare a Monte durante un normale controllo alla circolazione...

    Assenteismo alla Reggia di Caserta, una condanna e 4 assoluzioni

    Una condanna e quattro assoluzioni: questo il verdetto emesso dal giudice monocratico Norma Cardullo del tribunale di Santa Maria Capua Vetere al termine del processo sui casi di assenteismo alla Reggia di Caserta. Un anno e cinque mesi di reclusione sono stati inflitti a Giovanni Maiale, mentre sono stati assolti...

    Operaio di Casoria morto in un’azienda di Marcianise: aperta un’inchiesta

    La Procura di Santa Maria Capua Vetere indaga per omicidio colposo su un infortunio mortale sul lavoro avvenuto l'11 aprile scorso in un'azienda della zona industriale Nord di Marcianise (Caserta), dove ha perso la vita l'operaio Carlo Amendola, 53enne di Casoria L'uomo è stato travolto da un macchinario, riportando gravi...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE