assalto al furgone blindato



Per fermare il furgone blindato hanno dato alle fiamme due auto. Il fatto è successo alle prime luci del giorno, poco prima delle 5 di stamane, sull’autostrada A16 Napoli-Canosa.

Il tratto autostradale è stato temporaneamente chiuso tra Candela e Cerignola Ovest, in direzione Canosa. I banditi hanno cercato di rapinare un mezzo pesante, all’altezza del 154esimo chilometro utilizzando due auto in fiamme. Al momento sono in corso le necessarie operazioni di rilievo da parte della Polizia Stradale e gli interventi di bonifica del tratto.

Sul luogo dell’evento sono intervenute, oltre alle pattuglie della Polstrada, i Vigili del fuoco, i soccorsi meccanici ed il personale della Direzione di Tronco di Bari di Autostrade per l’Italia.

E’ stato riaperto poco dopo le ore 7,15 di stamane il tratto dell’autostrada A16 Napoli-Canosa che era stato chiuso tra Candela e Cerignola Ovest, in direzione Canosa a causa di una tentata rapina ad un mezzo pesante. Al momento – si spiega – nel tratto interessato il traffico transita su tutte le corsie e non si registrano problemi.


Google News

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Notizia precedente

Arriva Green pass per lavoratori. Al via terza dose

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..