Cronaca Napoli

Napoli, i Quartieri Spagnoli ostaggi del parcheggio selvaggio e dei paletti abusivi

#Napoli. Quella del parcheggio selvaggio e dei paletti installati abusivamente per preservare i posti auto è una problematica che ha assunto le proporzioni di una vera e propria emergenza ai Quartieri Spagnoli.



napoli




Napoli. Quella del parcheggio selvaggio e dei paletti installati abusivamente per preservare i posti auto è una problematica che ha assunto le proporzioni di una vera e propria emergenza ai Quartieri Spagnoli. La questione non riguarda soltanto l’occupazione impropria di strade pubbliche ma anche e soprattutto l’ordine di un quartiere e la sicurezza, quest’ ultima messa a rischio dalle vetture parcheggiate in modo tale da ostacolare il transito dei mezzi di soccorso.

Arriva, a tal proposito, al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli l’ennesima segnalazione dai residenti, stavolta da via Sergente Maggiore, zona Sant’Anna di Palazzo, dove le ambulanze devono destreggiarsi in complicate e lunghe manovre per poter aggirare gli ostacoli create dalle auto in sosta(illecita).

“Questo accade ogni giorno e per chi come noi ha familiari allettati, ammalati, che hanno bisogno continuo di assistenza medica, è qualcosa di indegno, umiliante, straziante. Sotto al murale ci sono diversi paletti abusivi e anche delle pedane legate con delle catene che servono a conservare i posti auto. E’ una situazione vergognosa.”– raccontano i segnalanti.

Denunciamo tu questo da tempo, avendo richiesto diversi blitz ad opera della Polizia Municipale. Questo fenomeno racconta di un’inciviltà dilagante, di una mentalità malata, basata non sul rispetto del prossimo e delle regole, ma sulla prevaricazione e l’egoismo, una mentalità fomentata anche dal modo in cui è stata amministrata la citta, si è preferito sempre voltare la testa dall’altra parte o agire in modo blando e non determinato. È tempo di cambiare le cose, per una questione di civiltà ma anche di sicurezza, prima che possa accadere qualcosa di irreparabile, come già successo in passato, con i mezzi di soccorso rimasti intrappolati. Sollecitiamo la Polizia Municipale ad intervenire con un’operazione ad alto impatto.”- le parole del Consigliere  Borrelli.

Google News

Al via la ‘Sagra del Mare’ a Procida

Notizia precedente

Napoli, a Scienze Politiche Federico II il Corso di Laurea in Statistica con il 95% di occupati post laurea

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..