Napoli



Napoli. Ieri notte gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in Piazza Garibaldi per una segnalazione di un’aggressione ai danni di un uomo.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato una pattuglia dell’Esercito Italiano e personale del 118 che stavano soccorrendo una persona riversa a terra e un uomo che stava urlando contro i presenti.

Gli operatori lo hanno bloccato trovandolo in possesso di un telefonino ed hanno accertato che dello stesso era stato denunciato lo smarrimento lo scorso mese di luglio.

Inoltre, una donna ha raccontato che, poco prima, la vittima era stata aggredita dall’uomo e da un’altra persona che si era dileguata.

LEGGI ANCHE  Torre del Greco, dieci anni di violenze alla moglie: allontanato

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Rissa con sedie al Quisisana a Capri: il video che sta indignando il mondo

A.N.C., 43enne marocchino con precedenti di polizia ed irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per lesioni personali aggravate, ricettazione e per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato; infine il cellulare è stato restituito alla legittima proprietaria.


Google News

Ex Area Kerasav a Portici, Caramiello (M5S): “Milioni di euro spesi invano”

Notizia precedente

L’Osapp chiede di istituire servizi Antidroga nelle carceri italiane

Notizia Successiva