Accessori per cellulare e l’importanza della personalizzazione

SULLO STESSO ARGOMENTO

È uno degli accessori maggiormente utilizzati da qualche anno a questa parte, sostanzialmente un elemento dal quale passa buona parte delle nostre vite quotidiane. Lo smartphone, o cellulare come veniva chiamato una volta includendo in questa definizione un novero di strumenti più ampio, è ormai un qualcosa di indispensabile.
Intorno ad esso si è andato a sviluppare un florido mercato fatto di accessori di ogni genere per rendere più efficace, e maggiormente gradevole dal punto di vista estetico, il proprio smartphone. Tra questi ad andare per maggiore sono gli accessori per smartphone personalizzati, tanti elementi in grado di rendere unico il proprio telefono.
La branca dei gadget personalizzati è estremamente diffusa, già da decenni ovvero da prima che esplodesse il web in tutto il suo fragore. I vantaggi sono noti in termini di visibilità e ritorno di immagine; ecco perché ad oggi si tende ad utilizzare il vasto mondo degli smartphone e dei loro accessori per fare veicolare un messaggio promozionale o per andare a creare un qualcosa di personalizzato, di unico, che si identifichi totalmente con il proprietario del telefono.

I gadget personalizzati per smartphone

Tra i gadget personalizzati per smartphone più diffusi si possono trovare ad esempio i power bank personalizzati: si tratta di un caricabatterie esterno che si può ricaricare tramite il cavo usb attaccandolo ad una fonte di alimentazione altra, che sia un pc o un caricatore da parete. Quando caricati, i power bank personalizzati servono per fornire energia ad un qualsiasi altro dispositivo elettronico, in questo caso ad uno smartphone.
Tra i gadget personalizzati per smartphone più venduti ci sono poi le casse e gli altoparlanti, sui quali può essere impresso il proprio marchio; i vari supporti per cellulare che consentono di tenerlo in piedi quando si è seduti al tavolo o durante i viaggi in macchina; i guanti touch screen, diventati imprescindibili soprattutto nei mesi freddi, dato che si tende ad usare il telefono durante tutto l’arco della giornata, anche quando si è all’aperto e magari al freddo.



    A chi rivolgersi per i gadget tecnologici personalizzati

    Dove si possono trovare gadget tecnologici personalizzati? Oggi è sempre la rete a venire incontro ad esigenze di questo genere, è possibile collegarsi a siti e portali che consentono di configurare anche in modo del tutto autonomo il proprio prodotto per andare poi ad inviare l’ordine ed attendere comodamente a casa che venga consegnato.
    Un esempio è il sito HiGift, un ecommerce tradotto in varie lingue all’interno del quale è possibile acquistare gadget personalizzati anche in quantità ridotte, non necessariamente in stock enormi, andando a customizzare con pochi click il proprio prodotto. Si possono anche creare autonomamente delle bozze grafiche prima dell’acquisto. Un approccio sempre più sperimentato da privati o aziende che hanno la necessità di dar vita ad un prodotto di questo genere, unico e personalizzato.
    Un qualcosa che oggi trova terreno ampiamente fertile nel settore della tecnologia, ed in particolar modo nel campo degli smartphone, divenuti ormai sostanzialmente un’estensione delle nostre braccia. Dispositivi con i quali trascorriamo buona parte delle nostre giornate.


    Torna alla Home


    Arriva da Napoli per asssistere la sorella gravemente malata e le ruba 10mila euro: condannato

    Un uomo di 61 anni di Napoli, P.F.A, è stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) per truffa informatica e al pagamento di una multa di 500 euro. L'uomo ha approfittato della malattia della sorella, una 66enne residente a Montebelluna, per rubarle quasi...

    Villaricca, lavori sbagliati: sequestro di fondi alla ditta

    I Carabinieri di Marano e i finanzieri del Gruppo di Giugliano in Campania hanno sequestrato somme di denaro ritenute provento di una presunta truffa ai danni del Comune di Villaricca. La vicenda riguarda i lavori di risanamento dell'arteria stradale "II Traversa via Palermo", che secondo la Procura di Napoli Nord...

    Rapinano una banca a Carpi: arrestati 4 napoletani

    Il 7 febbraio un gruppo di rapinatori ha assaltato la Banca Popolare SanFelice 1893 di viale Manzoni a Carpi, nel modenese. Armati di cutter, i banditi hanno costretto i dipendenti a consegnare loro il denaro. Questa mattina la polizia ha eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip...

    A Sorrento camerieri robot in funzione alla “Terrazza delle Sirene”

    La carenza di personale ha spinto Mario Parlato, patron del ristorante "La terrazza delle Sirene" a Sorrento, a prendere una decisione drastica: assumere due robot camerieri per servire i suoi clienti. "Non riuscivo a trovare camerieri - spiega Parlato - i ragazzi che vengono a colloquio sono più interessati ai...

    IN PRIMO PIANO