Barcellona vuole Dybala

Juve rinnovo di Dybala è il primo dei pensieri e dei problemi da risolvere. L’entourage dell’argentino pronto ad incontrare la dirigenza bianconera. Fiorentina, pressing su Zaccagni

______________________________

Per la Juve rinnovo di Dybala una priorità

Non solo Cristiano Ronaldo, in casa Juventus c’è un’altra priorità assoluta di mercato: il rinnovo di Paulo Dybala, che ha un contratto in scadenza nel 2022. Secondo Sky Sport le parti sono in costante aggiornamento e l’obiettivo è un primo incontro proprio nella prossima settimana.

Juve rinnovo di Dybala

Juve rinnovo di Dybala

L’argentino non ha nessuna intenzione di lasciare la città ed è contento del ritorno di Massimiliano Allegri, uno degli allenatori che più ha valorizzato il suo gioco in passato. La dirigenza bianconera ha già preparato un’offerta, che si aggirerebbe su circa 10 milioni di euro netti a stagione ai quali si potrebbero aggiungere diversi bonus legati alle prestazioni in campo.

Juve rinnovo di Dybala

Mercato movimentato anche quello dell’Inter che, oltre al terzino per il dopo Hakimi, ha in programma anche un acquisto per rinforzare il centrocampo. Proprio in questo senso piace Miralem Pjanic, vecchio pallino del ds Marotta, che lo portò alla Juventus in passato.

Il bosniaco è infatti in rottura totale con il Barcellona e non rientra nei piani di Koeman: proprio per questo i blaugrana ascolteranno offerte di mercato. I nerazzurri, però, puntano ad avviare una trattativa solo in caso di acquisto a parametro zero: il centrocampista, per questo, sta cercando di svincolarsi dal club spagnolo. Occhio sempre alla Juve: i bianconeri non possono ancora considerarsi tagliati fuori dalla corsa, considerato anche che restano la destinazione preferita del calciatore.

LEGGI ANCHE  De Luca: 'In Campania non ci sarà la mobilità tra comuni'

Juve rinnovo di Dybala

La Fiorentina spinge per l’acquisto di Zaccagni. Lo riporta La Nazione: la richiesta dell’Hellas Verona è di solo “cash” ed il cartellino del giocatore è valutato intorno ai 15 milioni di euro. Il club di Commisso è al lavoro per abbassare il prezzo, introducendo in questo senso alcune contropartite tecniche (probabilmente in prestito) in modo da pagare al massimo 8-10 milioni di euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Scontro Lazio-Luis Alberto: lo spagnolo non ha intenzione di presentarsi al ritiro

I nomi sarebbero quelli di Riccardo Saponara, la scorsa stagione in prestito allo Spezia ed ora tornato a Firenze, e Louis Munteanu, talento classe 2002 della Primavera.

 Vincenzo Scarpa


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..