Cronaca Napoli

Napoli, pusher arrestato dalla polizia a Porta Nolana

I poliziotti di #Napoli hanno arrestato ieri mattina un pusher a Porta Nolana: #TomEdi, 51enne cubano irregolare sul territorio nazionale



Napoli
foto di repertorio




Napoli. Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Cesare Carmignano hanno notato un uomo che stava consegnando qualcosa ad una persona in cambio di denaro e, alla loro vista, i due si sono dati alla fuga.

Ne è nato un inseguimento nel corso del quale l’acquirente è riuscito a dileguarsi, mentre lo spacciatore è stato raggiunto in vico Soprammuro e, dopo una colluttazione, bloccato e trovato in possesso di due involucri contenenti 0,21 grammi circa di eroina, una bustina di cellophane con 0,63 grammi di hashish e 21 euro.

LEGGI ANCHE  Impianto termico: la caldaia a condensazione ancora conviene?

Tom Edi, 51enne cubano irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni e spaccio di sostanza stupefacente, nonché denunciato poiché inottemperante a un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale emesso ad aprile del 2014 dal Prefetto di Matera.

Google News

Opere rubate recuperate dai carabinieri di Napoli in mostra domani a Positano

Notizia precedente

Napoli: occhi su Zakaria, la MLS chiama Mertens

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..