Condannati Luca Persico e Marco Messina

Condannati Luca Persico e Marco Messina dei 99Posse per le offese a Salvini. Assolti Massimiliano Iovine e Sasha Ricci

______________________________

Condannati Luca Persico e Marco Messina dei 99Posse per le offese a Salvini. Assolti Massimiliano Iovine e Sasha Ricci

 

Ottomila euro euro di multa, con pena sospesa è la condanna inflitta poco fa dalla VI sezione penale del Tribunale di Napoli  – presidente Antonio Palumbo -, a due dei componenti dei 99Posse: Marco Messina e Luca Persico, in arte “Zulu” accusati diffamazione per alcune frasi offensive nei confronti del leader della Lega pubblicate sui rispettivi profili Fb.

Mentre sono stati assolti gli altri due componenti il gruppo napoletano Massimiliano Iovine e Sasha Ricci. Il giudice non si è pronunciato sulla richiesta risarcimento danni da 100mila euro, chiesto dal leader della Lega.

Marco Messina e Matteo Salvini

Marco Messina e Matteo Salvini

La pubblica accusa, rappresentata dal sostituto procuratore Gennaro Damiano aveva chiesto la condanna a 10 mesi di reclusione. L’avvocato Rosario Marsico, legale della band napoletana, annuncia “l’impugnazione della sentenza dinanzi alla Corte di Appello” e qualora quest’ultima autorita’ giudiziaria dovesse confermare la sentenza di primo grado, o anche soltanto parzialmente riformarla, “si procederà dinanzi alla Corte di Cassazione”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE Salvini: ‘Se i 99 Posse si scusano, la chiudiamo qui’

LEGGI ANCHE  Napoli, i ristoratori: 'Richiudere è una mazzata terribile'

“Suscitano meraviglia i toni trionfalistici del signor Salvini, – commenta ancora l’avvocato Marsico – è bene che la Lega e il suo leader se li riservino dopo il passaggio in giudicato della sentenza: un rappresentante politico che siede in Parlamento sa bene che è solo una sentenza di primo grado”.


Di Fabio Testa

Ti potrebbe interessare..

Altro Politica