uncinetto terradeifuochi

Rubati ad Aversa i “bimbi fatti ad uncinetto”. Il sindaco Alfonso Golia: “È una vergogna incredibile: noi non ci arrenderemo mai”

______________________________

Aversa. Rubati durante la notte i simboli della Terra dei Fuochi, dei bimbi fatti ad uncinetto, nel vicoletto San Francesco e nei pressi della Cassa Armonica ad Aversa.

A darne notizia è il sindaco Alfonso Golia che così commenta sul suo profilo Facebook: “Questa notte qualche essere indefinibile ha trafugato i bambini ad uncinetto installati poche settimane fa in vicoletto San Francesco e nei pressi della Cassa Armonica per sensibilizzare la popolazione ad avere rispetto per gli spazi pubblici trasformandoli in una mostra all’area aperto.

alfonso golia

Noi non ci arrenderemo mai all’inciviltà, ho già chiesto alla Presidente del Lucernaio di aiutarci ad installare delle nuove creazioni.

È una vergogna incredibile, così come il continuo deposito di rifiuti e ingombranti in centro e in periferia che pure stiamo provando a combattere con le fototrappola.

LEGGI ANCHE  Napoli, statue rubate dalla Chiesa: indagini sulla suocera del boss

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Campania, nello stir di Caivano partita prima linea per trasformazione ecoballe


Di La Redazione



Ti potrebbe interessare..