lombardi



Aspettando l’internazionale Falaut Campus di agosto, l’Associazione Flautisti Italiani di Baronissi, organizza la prima edizione del Falaut Festival a Calascibetta

Una manifestazione progettata dal team salernitano guidato dal M° Salvatore Lombardi, che si cala in una splendida location nell’entroterra siciliano.

La kermesse si terrà dal 1 al 5 luglio 2021 con il patrocinio del Comune di Calascibetta e in collaborazione con l’Associazione Musicale Antonino Giunta. L’evento, unico nel panorama flautistico europeo, coinvolge flautisti provenienti da tutta l’Europa, oltre che dall’Italia, e offre occasioni di crescita professionale, umana, artistica ai partecipanti.

Un insieme di docenti e studenti, concertisti, solisti, professori d’orchestra, addetti ai lavori nel ‘Quinto Flauto Festival’. I concerti mattutini e serali degli artisti ospiti daranno vita a sinergie professionali e scambi d’informazioni tecniche. Il progetto intende presentare la musica come “strumento” di confronto tra culture diverse e di aggregazione.

Calascibetta

Calascibetta/foto dal web

Molti i nomi di Maestri di fama internazionale, tra cui: Jean-Claude Gérard , Salvatore Vella, Sarah Louvion, Giovanni Gandolfo, Antonino Saladino, Salvatore Buetto, Salvatore Lombardi, Lucrezia Vitale, Floriana Franchina con la partecipazione dell’orchestra di flauti siciliana Albisiphon. Si terranno lezioni giornaliere per i giovani, e attività correlate come seminari, workshop, esposizioni.

LEGGI ANCHE  Il giudice sportivo rinvia la decisione su Juventus-Napoli

All’interno del Quinto Flauto Festival si terranno inoltre due iniziative di rilievo: il Concorso Flautistico Internazionale “Angelo Faja”, Jean-Claude Gèrard & Friends “80 th Birthday”.

Il Concorso “Angelo Faja”, dedicato a un grande caposcuola del flautismo italiano, si propone lo scopo di sostenere il talento dei giovani musicisti. La giuria sarà composta da Jean-Claude Gérard, Roberta Faja e Luigi Sollima. La competizione, divisa in quattro categorie, vanta un montepremi totale di circa 7mila euro, con borse di studio in denaro, pubblicazioni musicali, consegna di flauti e accessori per flauti, pubblicazioni su testate, concerti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ‘Non esiste amore a Napoli’, il nuovo album di Tropico

Jean-Claude Gèrard & Friends “80 th Birthday” è una serata evento per festeggiare gli ottanta anni del M° Jean Claude Gérard. Parteciperanno tutti gli artisti ospiti del Quinto Flauto Festival che daranno vita ad un grande spettacolo. Tutti i concerti saranno a ingresso libero e gratuito.

www.quintoflautofestival.it
www.ambag.it
www.falaut.com


Google News

“Regalo per gli amici” del rione Sanità: presi due del clan Mauro

Notizia precedente

Covid, sono 679 i nuovi casi in Italia: 0,4 per cento il tasso di positività

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..