Napoli, controlli a Chiaia: identificate 190 persone

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ben 190 persone sono state controllate e identificate nel corso di controlli interforze effettuati nella serata di ieri nella zona di Chiaia e in Via Mezzocannone dove è stato chiuso un locale.

Infatti gli agenti del Commissariato San Ferdinando insieme con i militari dell’Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno effettuato controlli nelle zone di largo Sermoneta, via Partenope, via Nazario Sauro e piazza dei Martiri.

giovani notte locali

Nel corso dell’attività sono state identificate 190 persone e controllati 3 esercizi commerciali tra via Cavallerizza a Chiaia, via Bisignano e piazza Giulio Rodinò.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, processo da rifare per la morte di Genny Cesarano

    Inoltre, dopo l’1.00, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale transitando in via Mezzocannone ha controllato un’attività di “take away” dove un dipendente aveva appena consegnato un panino a un avventore.

    Gli agenti hanno sanzionato il titolare dell’esercizio commerciale e disposto la chiusura per cinque giorni del locale per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché aveva violato le norme sull’asporto.


    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli truffa assicurazioni 10 indagati a processo il 20 giugno

    A Napoli truffa assicurazioni 10 indagati tra medici e...
    DALLA HOME

    Palermo ucciso il marito dell’eurodeputata della Dc Francesca Donato

    A Palermo ucciso il marito dell'eurodeputata della Dc, Francesca Donato. L'architetto Angelo Onorato,è stato trovato privo di vita all' interno della sua auto, nei pressi di viale Regione Siciliana e via Ugo la Malfa. Il cadavere di Onorato, titolare di un negozio di arredamenti, è stato con una fascetta attorno al...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA