Copertina di Linaluna



Si chiama “Linaluna pensa e sogna” il primo prezioso libro nato dal laboratorio di scrittura creativa ideato dall’Associazione La Scintilla Onlus 

Linaluna, primo lavoro della collana del laboratorio “Le storie dentro…”, è scritto e illustrato da persone con disabilità psicomotoria.

Il progetto, dedicato a libri per bambini, ha visto i ragazzi muovere i primi passi nel mondo della narrazione e dell’illustrazione, sotto la guida di Luca Mercadante prima e successivamente di Marta Porzio. Il libro, arricchito dall’introduzione di Antonella Cilento, è realizzato con la collaborazione di inKnot Edizioni ed è stato possibile grazie al sostegno dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e al contributo di tanti amici generosi attraverso la piattaforma Meridonare.

Linaluna

Linaluna La Scintilla/ foto comunicato stampa

Da queste premesse nasce l’idea progettuale del laboratorio “Le storie dentro…”: realizzare una piccola collana di libri per bambini scritta, illustrata, stampata e distribuita da persone con disabilità psicomotoria.

Il progetto è stato articolato in varie fasi. La prima ha visto i ragazzi impegnati nel laboratorio settimanale della durata di un anno che li ha guidati alla scoperta del mondo della scrittura. Successivamente, hanno dedicato il loro lavoro alla stesura del libro e alle illustrazioni imparando a sintetizzare le idee e rappresentarle, a creare le scene ed illustrarle. A questo è seguita una precisa attività di revisione ed editing con la collaborazione di inKnot Edizioni per preparare l’impaginato definitivo. Infine la stampa e oggi la presentazione al pubblico del primo volume.

LEGGI ANCHE  Campania, De Luca chiede una stretta sull'uso dei monopattini

Giovedì 1 luglio, il programma prevede dalle ore 17.00 l’accoglienza del pubblico al Pio Monte della Misericordia, presso il “Cantiere delle Idee” laboratorio di formazione e creatività dell’Associazione realizzato nello spazio dell’ex caffetteria.

Per l’occasione sarà possibile effettuare una visita alla Cappella del Pio Monte della Misericordia guidata dai ragazzi de La Scintilla, si potrà conoscere il calendario di iniziative dell’Associazione, prenotare una visita alla Chiesa di Santa Luciella e conoscere il lavoro dell’orto di Villa Barbieri, esperienze realizzate nell’ambito del progetto Orto in cultura finanziato dall’8 per mille della Chiesa Valdese.

LEGGI ANCHE  Il Palazzo Reale apre le porte al mondo della ricerca della Federico II

A seguire alle ore 18.00 si terrà la presentazione di “Linaluna pensa e sogna” presso la Quadreria del Pio Monte della Misericordia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Napoli Città Libro: presentazioni di ‘Liquefatto’ e ‘Gli alunni del tempo’

È possibile ricevere una copia del libro effettuando una donazione di dieci euro. Il ricavato è destinato al proseguimento del progetto di scrittura creativa de La Scintilla Onlus – per ricevere informazioni asslascintilla@gmail.com.


Google News

Covid, sono 679 i nuovi casi in Italia: 0,4 per cento il tasso di positività

Notizia precedente

Ritrovati quadri di Picasso e Piet Mondrian scomparsi nel 2012: arrestato uno dei complici del colpo

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..