Le lampade da esterno sono importanti almeno quanto quelle da interno quando si ama vivere il proprio spazio verde con naturalezza e armonia in qualsiasi stagione e ora del giorno.

Ogni angolo del giardino necessita di particolare attenzione e di un’illuminazione dedicata che tenga presente caratteristiche fisiche e funzionali dello spazio effettivo, sottolineandone peculiarità, bellezza e unicità.

ADS

Le lampade da esterno, quando sono ben scelte e ben posizionate, hanno il potere non solo di illuminare ma anche di definire, valorizzare, rendere funzionale e pratico ogni angolo.

Bordure, vialetti, cancelli di ingresso, patii, pergole e terrazze sono tutti ambienti che, ciascuno a suo modo, necessitano della giusta luce per essere resi vivibili e piacevoli da godere in qualsiasi momento.

Le lampade a led contribuiscono a favorire la giusta illuminazione da esterno offrendo numerosi vantaggi. Scopriamoli insieme.

 

Caratteristiche dell’Illuminazione a LED

L’illuminazione a led sta progressivamente soppiantando quella tradizionale per i numerosi ed effettivi vantaggi che offre.

Nel caso si desideri una luce ecologica e rispettosa dell’ambiente, che sia al tempo stesso durevole e a basso consumo, la soluzione perfetta è la lampada a led che, quando si parla di lampade da esterno, presenta in due diverse soluzioni:

  • proiettori o fari a led, adatti soprattutto a spazi estesi per il loro particolare effetto mirato e potente;
  • faretti led da usare singolarmente o in serie come piccoli punti luce ideali per definire con la luce spazi di passaggio, vialetti o angoli non troppo ampi.

A seconda delle caratteristiche specifiche dello spazio esterno da illuminare è dunque possibile optare per i diversi tipi di modello o combinare entrambe le soluzioni impiegando le diverse lampade ciascuna per le sue proprietà.

LEGGI ANCHE  Villaricca, 200 chili di botti illegali. Primi sequestri a un mese da Capodanno

 

Perché optare per le lampade a LED

L’illuminazione a led presenta tutta una serie di vantaggi rispetto a quella tradizionale.

Per prima cosa, usare la tecnologia a led significa assicurarsi un effettivo risparmio energetico e ottenere una luce maggiore rispetto a quella prodotta dalle lampade alogene o da quelle a incandescenza.
Il led riesce a illuminare istantaneamente al massimo delle sue possibilità senza bisogno di attendere che raggiunga un livello di luminosità completo.
Il led inoltre sviluppa un calore minimo, praticamente nullo e questo è il motivo per cui non si rischia il surriscaldamento della zona in cui si trova e si evitano tutti i problemi che ciò potrebbe causare.

Il led dura molto, fino a 10.000 ore in caso di luce monocroma, rispetto alle 750 ore garantite dalle lampade standard.

Il led ha bisogno di una quantità corrente minimale e perciò viene alimentato senza difficoltà anche da energie rinnovabili come vento o sole.

La tecnologia alla base del sistema a led lo rende estremamente resistente a sbalzi termici, umidità e diversi tipi di sollecitazioni rendendo le lampade a led adatte ad un uso esterno.

Per concludere, il led non attrae insetti essendo privo d componenti UV ed è perfetto per un uso quotidiano all’aperto.

EcoWorld offre una ricca selezione di tipologie e modelli adatti alle esigenze stilistiche e funzionali più disparate.

Prima di effettuare l’acquisto, si consiglia sempre di studiare il tipo di illuminazione che si vuole realizzare nel proprio ambiente per definire con esattezza la disposizione delle singole lampade necessarie e procedere poi in piena sicurezza.

 

 



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Allerta meteo gialla dal pomeriggio in Campania

Notizia precedente

Shakespeare all’aperto con il Nostos Teatro ad Aversa

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..