Guasto alla condotta: a secco 31 comuni tra Avellino e Benevento

L'acqua manca già da alcune ore, i tecnici sono a lavoro ma il ripristino è complesso e potrebbe terminare in serata

google news
avellino guasto condotta
Foto dal web

Guasto alla condotta: a secco 31 comuni tra Avellino e Benevento. L’acqua manca già da alcune ore, i tecnici sono a lavoro ma il ripristino è complesso e potrebbe terminare in serata

Un guasto improvviso a una condotta adduttrice, e 31 comuni tra le province di Avellino e Benevento sono a secco.

guasto condutura idrica 1

Il problema si è verificato nelle prime ore del giorno nella rete che attraversa il comune di Castelfranci e l’acqua manca orma già da alcune ore nei comuni di Ariano Irpino, Lioni Castelfranci, Paternopoli, Grottaminarda, Bonito, Melito Irpino Montecalvo Irpino Villanova del Battista, Savignano Irpino, Greci, Mirabella Eclano, Sturno, Sant’Angelo All’Esca, Taurasi, Torella dei Lombardi, Flumeri, Gesualdo, Villamaina, Fontanarosa, Luogosano e in provincia di Benevento ad Apice, Paduli, Sant’Arcangelo Trimonte, Pietrelcina, Pesco Sannita, Pago Veiano, Reino, Campolattaro. Fragneto Monforte e Casalduni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Asl Avellino: “Grande successo open day Pfizer, oltre 6mila dosi”

I lavori di ripristino da parte dei tecnici dell’Alto Calore Servizi, la società pubblica che gestisce il servizio idrico, sono in corso, ma l’intervento di riparazione e ripristino è complesso e potrebbe terminare non prima di questa sera.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Stop alla pesca del gambero rosso in Campania

L'assessore Caputo: "Rivedere il modello per salvaguardare la biodiversità e tutelare le imprese ittiche"

Maltempo in Campania, 275 interventi in 24 ore dei vigili del fuoco

Dalla mattinata di ieri il territorio compreso tra Napoli e Caserta e' stato interessato da forti piogge

Il Trianon Viviani ha assunto l’adozione di piazza Vincenzo Calenda

Firmata oggi la convenzione tra il Comune e la Fondazione

Camorra, attentato al giornalista Mimmo Rubio: 3 indagati

Tre esponenti della camorra di Arzano legati al clan della 167 riferimento degli Amato Pagano sono indagati per gli attentati del 2018 sotto l'abitazione del giornalista Mimmo Rubio

IN PRIMO PIANO

Pubblicita