Saverio Ferrara
______________________________

Grande riscontro per il libro di Saverio Ferrara sul delicato tema del celibato ecclesiastico

Una platea attenta e qualificata di oltre trecento persone, riunite nella suggestiva cornice del tramonto del Playa Luna Relax Beach, a Marina di Varcaturo, nel rispetto delle vigenti normative anti-Covid19, ha applaudito l’intrigante esordio letterario di Saverio Ferrara, giovane e brillante imprenditore che, con il suo primo romanzo, “Un esoterico amore”, appena uscito per i tipi della Graus Edizioni, affronta il tema – delicato e attualissimo, quanto dibattuto – del celibato ecclesiastico e della castità nella chiesa cattolica.

Saverio Ferrara

Saverio Ferrara, presentazione libro

Il libro è stato raccontato con molta partecipazione da una “lettrice” molto speciale, l’on. Michela Rostan, vicepresidente della XII commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati. Al suo intervento ha poi fatto seguito una interessante conversazione dell’autore con il prof. Cesare Cilvini, docente e tesoriere dell’Accademia Universitaria degli Studi Giuridici Europei (A.U.G.E) ed un vivace dibattito con il pubblico, coinvolto, al termine della presentazione, anche in un cordiale aperitivo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ‘Regine di Cuori e Inganni d’Autunno’, il libro di Eleonora Belfiore

LEGGI ANCHE  'La piazza', il primo romanzo della scrittrice irpina Angela Vecchione

Saverio Ferrara, imprenditore di professione e pittore per passione, si è rivelato così, nel corso dell’incontro, anche uomo mistico, cultore della psicologia e delle leggi universali: un “sognatore nell’anima”. Quella stessa anima che lo ha portato a disegnare, a scrivere e a dar vita finalmente al suo primo libro, dopo aver scritto tanto, ma mai pubblicato, poesie e manoscritti di vario genere.


Di Regina Ada Scarico

Spaccio di critical a Ischia: presi i due pusher

Notizia Precedente

Napoli, Maresca si smarca dal centro destra e attacca Manfredi

Prossima Notizia



Ti potrebbe interessare..