napoeltano condannato a Firenze

Violenza privata e minacce: condannati Francesco e Mario Massaro

Si è tenuto innanzi al GUP del Tribunale di Benevento, Dott. Vincenzo Landolfi, il processo a carico di Francesco e Mario Massaro, di Moiano, rispettivamente di 56 e 53 anni, difesi dall’Avv. Pietro Palma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Salerno, denuncia dei redattori de La Città per violenza privata

PUBBLICITA'

I Massaro erano accusati di violenza privata, minacce gravi e altro consumate ai danni di Innocenzo Meccariello, appartenente alle forze dell’ordine e oggi in pensione, costituitosi parte civile con l’assistenza degli Avvocati Vittorio Fucci e Cosimo Servodio.

LEGGI ANCHE  Pestaggi ed estorsioni per le piazze di spaccio del litorale casertano: 6 arresti

tribunale

Il PM aveva chiesto l’assoluzione ed il GUP, accogliendo la tesi degli Avvocati Vittorio Fucci e Cosimo Servodio, difensori di parte civile, ha condannato i Massaro a 2 mesi di reclusione, con il beneficio della pena sospesa, e al risarcimento dei danni in favore di Meccariello Innocenzo.

PUBBLICITA'


Google News


Ti potrebbe interessare..