La Procura di Milano ha chiesto l’archiviazione dell’indagine per maltrattamenti e a carico di , accusato di alcuni episodi di violenza alla ex fidanzata, la modella croata , tra il 2018 e il 2019.

L’imprenditore nato a Torre del Greco, e’ anche accusato di maltrattamenti nei confronti del figlio della donna e dell’ex agente dei vip Fabrizio Corona, nonche’ di telefonante notturne alla ex con un numero sconosciuto. Il legale della modella, l’avvocato , ha annunciato che presentera’ opposizione alla richiesta di archiviazione. Il giudice fissera’ quindi un’udienza che si terra’ in camera di consiglio al termine della quale decidera’ se archiviare, disporre nuove indagini oppure ordinare l’imputazione coatta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, in Campania boom di guariti e la percentuale scende al 7,6%

“Alcuni giornali – ha sottolineato l’avvocato Marchignoli – hanno riportato una circostanza non corretta e cioe’ che Favoloso sarebbe stato assolto. In verita’ non e’ mai stata emessa sentenza di assoluzione”.

L’imprenditore, esperto di digital, è titolare di una ditta di import/ export di tessuti ed è proprietario di una agenzia di comunicazione. Ha vissuto a lungo in Svezia prima di decidere di trasferirsi a Milano per avere più occasioni lavorative. E a Milano muove i primi passi nel mondo dell’imprenditoria, diventando il titolare di una ditta di import/export del capoluogo lombardo. Appassionato di moda, nel tempo libero sfila sulle passerelle dell’alta moda milanese.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..