Portici, aggredisce sessualmente una ragazza in strada: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stanotte una donna in forte stato di agitazione si è presentata al Commissariato di Portici-Ercolano raccontando che, poco prima, era in contatto telefonico con la figlia la quale improvvisamente aveva cominciato ad urlare per poi interrompere bruscamente la telefonata.

Gli agenti, grazie alla descrizione fornite dalla donna, hanno rintracciato la giovane e hanno bloccato un uomo che la stava strattonando. Gli operatori sono stati avvicinati dalla vittima che ha raccontato di non conoscere l’uomo e che, poco prima, lo stesso l’aveva aggredita e costretta a subire abusi sessuali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, Campania ancora una volta prima in Italia per contagi

Sulla base degli elementi raccolti con il supporto della Quarta Sezione della Squadra Mobile Claudio Ciotola, 24enne ercolanese con precedenti di polizia, è stato arrestato per violenza sessuale.






LEGGI ANCHE

Arrestato a Capodichino boss latitante di Taranto: stava fuggendo in Spagna

Giuseppe Palumbo, un boss latitante di 35 anni della città di Taranto, è stato arrestato dalle forze dell'ordine al momento in cui stava per...

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE