foto di repertorio

Nonostante le limitazioni anticovid c’è ancora chi continua a violare la legge organizzando feste e assembramenti. Ma la cosa che fa ancora più rabbia e che spesso si tratta di persone adulte. Come in questo caso.

Stanotte infatti a Napoli gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: In discesa il contagio covid in Campania

Giunti sul posto, hanno sorpreso 13 napoletani tra i 47 e i 26 anni, tutti privi della , che stavano consumando cibi e poiché era in corso una . Tutti i partecipanti sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..