napoli

Il Napoli è molto vicino al raggiungimento dell’obiettivo stagionale, ma nonostante ciò Gattuso non vuole cali di concentrazione.

Il tecnico infatti in questa settimana lavorerà molto sul piano psicologico dato che non vuole assolutamente buttare al vento un grande campionato. Il Napoli deve evitare di commettere lo stesso errore del Milan, ossia sottovalutare l’avversario pensando di aver raggiunto già l’obiettivo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il Napoli festeggia i 90 anni di Ferlaino: il presidente dei 2 scudetti

PUBBLICITA'

L’allenatore dei partenopei dovrà fare ancora a meno di Koulibaly, mentre le condizioni di Lobotka saranno da valutare giorno dopo giorno.

LEGGI ANCHE  Niente lockdown in Campania, ma De Luca chiede la zona rossa a Napoli

Intanto alla fine della sfida contro la squadra di Juric probabilmente si conoscerà il futuro di Gennaro Gattuso, che potrebbe già annunciare il suo addio alla squadra campana; nel suo futuro c’è la Fiorentina anche se nelle ultime ore pare che i contatti tra l’ex centrocampista e Commisso si siano raffreddati. Anche in casa Napoli c’è l’incognita allenatore dato che non si conosce ancora il nome del tecnico che guiderà la squadra azzurra nella prossima stagione.

PUBBLICITA'

Gianmarco Amato


Di La Redazione


Ti potrebbe interessare..