piange la morte dell’avvocato , stroncato dal a 55 anni.

Il professionista ha lottato per alcuni giorni contro il virus ma non è riuscito a vincere la sua ennesima battaglia. Era specializzato nel diritto delle assicurazioni, diritto penale dell’impresa e sicurezza pubblica ma nel suo curriculum riportava con fierezza la sua avventura da giovanissimo con la maglia dell’ di pallavolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, in Campania boom di guariti e la percentuale scende al 7,6%

E’ stato infatti campione d’Italia di pallavolo nel 1983 nella categoria Under 17 ed è stato più volte titolare della squadra della rappresentativa della Regione Campania negli anni 1984 e 1985.

Anche Normanna, società di Serie A3 di volley maschile, lo ricorda: “Ciao Rosario. Un altro doloroso addio nella famiglia della pallavolo aversana! Faceva parte di quel gruppo di ragazzi terribili che vinse il titolo nazionale ragazzi nel 1983. Le condoglianze alla famiglia Pagliuca da parte della Normanna Academy. Riposa in pace”.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..