foto di repertorio

Era in dopo una rapina ma non era riuscito a frenare il suo temperamento violento maltrattando la compagna. Ora è in carcere.

Ieri pomeriggio infatti gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, hanno rintracciato in corso Alcide De Gasperi a Castellammare di Stabia, un 39enne stabiese sottoposto alla misura alternativa dell’ ai servizi sociali per aver commesso una rapina nel luglio del 2014.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: In netto calo il contagio covid in Campania

L’uomo è stato arrestato in esecuzione di un decreto di sospensione della misura alternativa emesso dal Magistrato del di Napoli che ha revocato il beneficio, disponendo l’immediata carcerazione, poiché nei giorni scorsi si era reso responsabile di in famiglia ai danni della convivente.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..