Stesa al Rione Sanità: colpi di pistola ai Miracoli

Napoli. Una nuova stesa di camorra è andata in...

Tutti i benefici dell’allenamento a casa con la cyclette

SULLO STESSO ARGOMENTO

La cyclette è uno degli attrezzi più utili per dimagrire e dare numerosi effetti benefici sulla salute, nonché uno dei più usati attrezzi in palestra. Si tratta di un’invenzione relativamente recente, ma che non si differenzia granché dalla classica bicicletta in ordine a vantaggi e caratteristiche. La comodità di poter essere utilizzata comodamente da casa rende questo attrezzo sportivo uno dei più amati da donne e uomini. Anche se si ha poco spazio in casa, si può scegliere una cyclette pieghevole su https://cyclettemigliori.it e i benefici resteranno inalterati.

PUBBLICITA

La cyclette rinforza i muscoli della schiena

Molte persone pensano che la cyclette possa provocare o aggravare il mal di schiena, ma si tratta di un luogo comune. La prima cosa da fare, prima di usare l’attrezzo, è quella di regolare il sellino, per prevenire il rischio di dolore causato da una postura sbagliata. Per essere sicuri che il sellino sia posizionato correttamente dovete alzare o abbassarlo in modo tale che la gamba si distenda quasi completamente durante la pedalata. Una volta sistemata la sella si potrà iniziare a godere dei vantaggi che un esercizio costante aiuterà a ottenere: il rafforzamento dei muscoli e della tensione accumulata, la prevenzione dei dolori lombari e muscolari, spesso causati da cattive posture o stili di vita sbagliati o troppo sedentari.

Rafforzare il cuore con la cyclette

La cyclette, come tutti gli esercizi di tipo aerobico, aiuta a rinforzare il muscolo cardiaco. Le conseguenze sono tutte positive: rafforzare il cuore significa migliorare la propria condizione fisica generale, riduce il rischio di pressione arteriosa e previene anche numerose patologie correlate. Numerosi studi scientifici hanno evidenziato che pedalare tutti i giorni con costanza incide positivamente sulle capacità cardiache e respiratorie. Per monitorare i progressi, si può scegliere una cyclette con cardiofrequenzimetro, che permette di controllare il proprio allenamento e decidere se intensificare o meno le sedute. Per svolgere un allenamento in sicurezza, si deve calcolare la frequenza cardiaca massima e successivamente determinare a quale frequenza corrisponde nel caso personale: se un allenamento a bassa, media o alta intensità.

I benefici estetici: dimagrire e combattere la cellulite con la cyclette

La cyclette aiuta a dimagrire e modellare la silhouette nei punti critici: sui fianchi, cosce e glutei, oltre a rafforzare i muscoli inferiori e superiori del corpo. Per perdere peso con la cyclette può essere utile seguire un programma di allenamento graduale, che in aggiunta a una sana ed equilibrata alimentazione aiuta a stimolare il metabolismo e perdere kg in eccesso. Soli trenta minuti di allenamento a intensità moderata permettono di bruciare 245 calorie. I risultati dell’allenamento si notano già dopo le prime settimane: il fisico appare subito più tonico, si modellano i fianchi e i glutei, la respirazione migliora, così come la resistenza fisica. La cyclette è ottima anche per tonificare le gambe e aiuta a ridurre la cellulite. Grazie alla pedalata costante si agisce direttamente sul grasso dei fianchi, modellandone la forma e tonificando i glutei. Anche gli uomini che soffrono di prostatite possono godere dei benefici di questo strumento di allenamento, scegliendo una sella che doni maggiore comfort.

Seguire un programma di allenamento: i pro e i contro

Se pensate di usare la cyclette per allenarvi e intensificare la perdita di peso, potete scegliere un programma di allenamento progressivo, particolarmente adatto a coloro che, essendo in sovrappeso, hanno la necessità di allenarsi aumentando gradualmente l’intensità e la durata, per perdere peso in modo equilibrato. Il programma di allenamento per i principianti si basa su un iniziale riscaldamento di dodici minuti, poi si può passare ai tre/cinque round di lavoro da sei minuti ciascuno, in modo da aumentare nel corso di giorni.

La parola d’ordine è “gradualità”: è importante non forzare l’allenamento e nel corso dell’ottava settimana si può spingere fino ai trenta minuti di lavoro aerobico, che presenta i seguenti vantaggi:

  • potenziamento del metabolismo dei grassi
  • miglioramento della respirazione e della resistenza allo sforzo

Prima di iniziare il programma, è importante valutare la propria condizione fisica attraverso un consulto medico. È importante evitare di sottoporre l’organismo a un inutile sforzo, che potrebbe essere anche dannoso e mettere a rischio la salute. Prima dell’allenamento è necessario praticare il riscaldamento, facendo attenzione ad ascoltare il proprio corpo in caso di affaticamento eccessivo e di affanno respiratorio. Per ottenere risultati si può comunque praticare l’allenamento a giorni alterni, ne bastano quattro a settimana per ottenere benefici e risultati soddisfacenti.

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA