gianni fiorellino nuovo album
Foto comunicato stampa

presenta il dal titolo “C’era un volta Peter Pan”. Questa sera alle ore 22 in diretta streaming sulla pagina Facebook

S’intitola “C’era una volta Peter Pan” il di , che il cantautore partenopeo presterà in anteprima assoluta stasera alle ore 22 con una diretta streaming sulla pagina Facebook Gianni Fiorellino Official. Un evento atteso già da molti giorni da migliaia di fan.

Da un luogo non meglio precisato l’artista eseguirà con la sua band le dodici canzoni nuove, dodici fotografie che raccontano un viaggio tra ricordi, emozioni, amori e affetti preziosi. Dodici storie in cui Fiorellino ripercorre la sua esistenza umana e artistica, che si poggia su tre pilastri fondamentali: l’amore per la compagna di vita, quello per i figli e i legami di sangue rappresentati dalla figura del padre. E proprio all’uomo, scomparso improvvisamente nel giugno del 2020, è dedicato l’intero album, che prende il titolo dall’undicesima traccia: un brano struggente in cui Gianni ricorda il papà, descrivendolo come un eterno Peter Pan.

“L’appuntamento con te, l’ultimo, era in programma, ma la mia agenda non voleva appuntarlo, la mia mente fatica a memorizzare la parola fine – si legge nell’elegante booklet che accompagna il CD –. Passerò tutta la vita a raccontare di te, dell’oro della tua genuinità, della pasta di cui eri fatto, cercando di imparare dalla tua storia che gli errori hanno un costo, ma qualsiasi costo sarà sempre stato inferiore al gusto che di certo avrai provato durante la tua strada, immaginando L’isola che non c’è, seppur prevedendo, forse, i tuoi destini, la notte a te non è mai apparsa buia”.

Oltre al sentito omaggio al padre, il nuovo disco contiene soprattutto canzoni d’amore. Che siano amori felici, clandestini, sbagliati oppure malati, indaga le molteplici sfaccettature di questo sentimento, semplice e complicato al tempo stesso, che costituisce il motore del mondo. Musicalmente molto variegato, si va dal rap al rock, passando per ritmi sudamericani, sonorità mediterranee e romantiche ballate, nell’album sono presenti ospiti del calibro di Steve Ferrone (numerose le sue collaborazioni dai Duran Duran ai Bee Gees, da Eric Clapton a Pino Daniele, Pat Metheny e Claudio Baglioni, solo per citarne qualcuna), batterista nei brani “Sto ‘e casa ncopp’’o Vommero” e “Un bravo attore”, e Giusy Attanasio, che ha cantato in “Eterno ammore”. Mariano Barba, invece, ha suonato la batteria in tutte le altre canzoni con l’unica eccezione di “Nisciuna nuttata nun po’ maie fernì”, dove le bacchette sono nelle mani dello stesso Fiorellino. Il cantautore, che ha curato tutti gli arrangiamenti e la produzione artistica, ha suonato anche il basso, le chitarre elettriche, acustiche e classiche. I violini, invece, sono affidati ad Armando Alfano, Simona Sorrentino, Sergio Carnevale, Isabella Parmigiano, Fabbiana Sirigu, Francesca Strazzullo e Giuseppe Lucania. Alle viole ci sono Luigi Tufano e Luca Grassia.

Guarda lo spot

“Non voglio svelare troppo, posso solo dire che sarà uno spettacolo a tutti gli effetti ispirato ai grandi show americani – spiega il cantautore –. Purtroppo, le restrizioni anti-Covid non consentono le esibizioni in presenza, allora abbiamo pensato di trasmettere questo live in streaming anche per permetterne la fruizione a chi è lontano da Napoli e dalla Campania. Un esperimento che abbiamo già messo in atto lo scorso novembre e che ebbe molto successo, speriamo di replicarlo stasera”.

Prodotto e distribuito dalla , il cofanetto di “C’era una volta Peter Pan” contiene anche il dvd di “Sono sempre io”, live dal Palapartenope di Napoli dell’11 gennaio 2020 prodotto dalla Leone Produzioni per la stessa . Dalla mezzanotte in poi tutti i brani del disco saranno disponibili sui migliori store digitali, mentre martedì verrà pubblicato il videoclip del nuovo singolo.

Leggi anche qui



Cronache Tv



Altro Musica

Ti potrebbe interessare..