. In un fondo agricolo 70 metri cubi di rifiuti. Carabinieri denunciano il proprietario e sequestrano l’area

Continua l’attività di contrasto all’inquinamento ambientale da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. Ad i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero un 65enne del posto. I militari hanno ispezionato un fondo agricolo in via ponteghito di proprietà dell’uomo ed hanno trovato una .

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Campania verso l’arancione: altre 3 regioni restano rosse

L’area – di circa 350 metri quadrati – era utilizzata come sede di stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi e non. I Carabinieri hanno trovato materiali ferrosi, legno, calcinacci e terreno da scavo, provenienti da cantieri edili, per circa 70 metri cubi.
Area sequestrata e proprietario del fondo denunciato.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..