Una tripletta di Vlahovic fa volare la Fiorentina a Benevento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una tripletta di Vlahovic fa volare la Fiorentina a Benevento

La Fiorentina torna a vincere e lo fa superando 4-1 il Benevento grazie all’uragano Vlahovic, che in 45 minuti si abbatte sui giallorossi con una splendida tripletta.

Prestazione super del giovane serbo che, insieme al sigillo di Eysseric nel finale, permette ai suoi di salire a quota 29 punti in classifica, staccando proprio i campani a cui non basta la fiammata di Ionita e una seconda frazione giocata con orgoglio. Il primo tempo del Vigorito ha un solo ed unico protagonista, che risponde appunto al nome di Dusan Vlahovic.

L’attaccante viola e’ assolutamente indemoniato e dopo aver indirizzato la gara con due gol da rapinatore d’area, s’inventa il terzo prima dell’intervallo disegnando un capolavoro che finisce all’incrocio dei pali. Il Benevento pero’ non ci sta e nella ripresa torna in campo con tutt’altro piglio, accorciando subito le distanze con il colpo di testa di Ionita e rischiando di tornare ulteriormente in gara almeno un paio di volte con Gaich e soprattutto con Caprari, murato provvidenzialmente da Dragowski.

    Ad un quarto d’ora dalla fine, dopo aver rischiato qualcosa sul forcing dei campani, la squadra di Prandelli chiude ulteriormente i conti con il poker realizzato da Eysseric, servito alla perfezione da Ribery e bravo a scavalcare il portiere con un morbido tocco sotto



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    A Sessa Aurunca infermiera aggredita con l’asta della flebo e poi picchiata

    Prima minacciata con l'asta di una flebo e poi picchiata. L'ennesima vittima di aggressione a personale medico degli ospedali della Campania è una infermiera del pronto soccorso dell'ospedale di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta. La donna è stata aggredita stamane da un parente di un paziente. La donna, come...

    Napoli, morta la donna investita in via delle Repubbliche Marinare

    Napoli. Si allunga il triste elenco di vittime della strada a Napoli: è morta infatti nel pomeriggio la donna di 32 anni, di origine cinese, che era stata investita da una moto venerdì scorso a Napoli, nella zona di via delle Repubbliche Marinare. Si tratta della sesta vittima nel solo...

    CRONACA NAPOLI