foto di repertorio


, 5,2 mln per il progetto “Reggia in ”.
L’intervento vuole sperimentare e praticare nuovi modelli di sviluppo, con il coinvolgimento dei privati, basati sul recupero dei materiali, l’efficienza energetica e la biodiversità

Nell’ambito del Piano Strategico “ ”, la Reggia di Caserta ha ottenuto un di 5.200.000 euro per il progetto “Reggia in ”.

L’intervento, concepito nel rispetto dei principi dello Universal Design, vuole sperimentare e praticare nuovi modelli di sviluppo, con il coinvolgimento dei privati, basati sul recupero dei materiali, l’efficienza energetica e la biodiversità.

Il progetto sarà realizzato anche grazie alla restituzione alla funzione museale di ambienti diversi. Fulcro dell’intervento il complesso dei Passionisti, nell’area ovest del Bosco Vecchio del Parco Reale. Incubatore del saper fare, sarà destinato all’ospitalità e alla fabbricazione materiale, con un’attenzione particolare alla relazione con il territorio circostante.
Nel corpo del Palazzo, invece, gli spazi interessati sono il piano terra e il primo mezzanino del braccio che collega il Vestibolo inferiore con il Teatro di Corte. Gli ambienti, che sono alle spalle della statua di Ercole, saranno dedicati alla funzione narrativa e commerciale rivolta al pubblico.

Leggi anche qui 



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Altro Cultura

Ti potrebbe interessare..