Assenteismo al Centro per l’Impiego di Teano: 17 indagati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Assenteismo al Centro per l’Impiego di Teano: 17 indagati. In giro a fare tutt’altro per mille ore in 5 mesi

Secondo i registri di entrata e di uscita, sui quali era stata attestata falsamente la loro presenza, si trovavano regolarmente sul posto di lavoro, ma in realtà erano in giro a fare tutt’altro: 17 persone sono indagate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per truffa ai danni di un ente pubblico e false attestazioni; si tratta di 15 dipendenti e di due ex addetti del Centro per l’Impiego di Teano, nella provincia di Caserta.

L’inchiesta

L’inchiesta, partita su segnalazione dell’Anac (l’Autorità nazionale anticorruzione), si riferisce a numerosi episodi di assenteismo perpetrati dagli indagati nell’arco di cinque mesi nel 2019 , durante i quali, come è stato accertato dalle indagini del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Caserta, gli indagati si sarebbero assentati ingiustificatamente dal lavoro per un totale di circa mille ore.

Nel corso dell’inchiesta, i militari delle Fiamme Gialle, su disposizione della Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno anche sequestrato agli indagati la somma totale di 20mila euro, considerata la somma percepita indebitamente dagli indagati a titolo di retribuzione. Otto dei diciassette indagati, la cui posizione è risultata essere più grave, inoltre, sono stati raggiunti dalla misure dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, come disposto dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su disposizione della locale Procura.

    Le indagini hanno rivelato che gli indagati falsificavano gli orari di ingresso e di uscita sul registro delle presenza giornaliere, poi timbravano il cartellino marcatempo.

    Leggi i casi di covid in Campania


    telegram

    LIVE NEWS

    Dehors a Napoli, ecco le novità per occupazione suolo pubblico

    Dehors a Napoli nuove regole per occupazione suolo pubblico:...
    DALLA HOME

    Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

    Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...

    Superenalotto, il jackpot supera i 25milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun 6 né 5+1, mentre in 4 hanno centrato il montepremi a disposizione dei Punti 5, portandosi a casa rispettivamente 43.502,04 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei Punti 6 sale così a 25.500.000,00 euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente: 4, 10, 19, 50, 71, 83 ...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE