Arbitri serie A: Milan-Napoli a Pasqua, ma c’è Mazzoleni al Var

SULLO STESSO ARGOMENTO

Arbitri serie A: Milan-Napoli a Pasqua, ma c’è Mazzoleni al Var

Domenica sera a San Siro il big match Milan-Napoli sara’ diretto da Fabrizio Pasqua di Tivoli. Con lui i guardalinee Costanzo e Vecchi, il quarto uomo Abisso e gli addetti Var Mazzoleni e Paganessi.

Torino-Inter è stata affidata a Paolo Valeri, Gianpaolo Calvarese dirigerà Cagliari-Juventus. Questi i nominativi degli arbitri che dirigeranno le gare in programma domenica 14 marzo. Lazio – Crotone (domani ore 15): Rapuano, Atalanta – Spezia (domani ore 20.45): Marini, Sassuolo – Verona (sabato 13, ore 15): Prontera, Benevento – Fiorentina (sabato 13, ore 18): Giacomelli, Genoa – Udinese (sabato 13, ore 20.45): Camplone, Bologna – Sampdoria (ore 12.30): Irrati, Parma – Roma (ore 15): Piccinini, Torino – Inter (ore 15): Valeri, Cagliari – Juventus (ore 18): Calvarese, Milan – Napoli (ore 20.45): Pasqua.






LEGGI ANCHE

Presentazione libro ‘I superbi. Una donna fra amori e vendette’ di Corrado Occhipinti Confalonieri alla Libr…

Martedì 20 febbraio alle ore 18.00 alla Libreria Raffaello (Vomero - NA) presentazione del libro di CORRADO OCCHIPINTI CONFALONIERI. Interviene l’autore CORRADO OCCHIPINTI CONFALONIERI Modera l’incontro...

Trasferiti 1,2 milioni dagli Uffizi a Capodimonte

Il Ministero della Cultura ha disposto il trasferimento di un milione e 200mila euro dal bilancio delle Gallerie degli Uffizi a quello del Museo...

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 20 febbraio

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 20 febbraio: BARI 04 76 81 14 49 CAGLIARI 12 25 58 47 72 FIRENZE 44 47 11 34 32 GENOVA...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE