Vendeva online accessori Apple contraffatti: arrestato 28enne di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Titolare di un’azienda di elettronica, vendeva attraverso il proprio sito internet, accessori di telefonia della Apple contraffatti

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno ha denunciato un il titolare di una azienda elettronica di Napoli che, tramite il suo sito internet, vendeva accessori di telefonia della Apple.

Le Fiamme Gialle sono intervenute a seguito di una segnalazione della società che, su incarico della nota multinazionale, monitora il mercato per intercettare gli eventuali casi di riproduzione illecita del brand.

Dopo aver effettuato alcuni acquisti a campione via e-commerce, era stata infatti accertata la non autenticità della merce. I finanzieri hanno quindi proceduto a un sopralluogo nel deposito di Nocera Superiore (Salerno) e hanno così individuato gli articoli contraffatti, facilmente riconoscibili per l’evidente differenza di qualità.



    I clienti, ignari della truffa, erano attratti dal prezzo conveniente degli accessori, all’apparenza identici agli originali, prezzati con circa il 30% in meno rispetto al listino degli store ufficiali.

    I militari di Nocera Inferiore hanno pertanto sottoposto a sequestro circa 140 articoli tra auricolari standard e wireless, alimentatori, cavi di ricarica e custodie protettive per i-Phone, per un valore complessivo al dettaglio di oltre 5mila euro. Il 28enne è stato denunciato alla Procura di Nocera Inferiore per contraffazione e frode in commercio.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home


    Di Lorenzo ammette: “Si è rotto il puzzle”

    "Quando affronti una stagione così difficile diventa complicato aggiustare un puzzle che si è rotto". Queste le parole di Giovanni Di Lorenzo, difensore e capitano del Napoli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio interno per 2-2 contro il Frosinone. "L'impegno della squadra c'è stato, questa vittoria sarebbe stata...

    Calzona: “Ci manca la cattiveria”

    "Una squadra con la nostra qualità non può subire così tanti gol, ci è mancata cattiveria in fase di non possesso". Queste le parole di Francesco Calzona, allenatore del Napoli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport in seguito al pareggio interno per 2-2 contro il Frosinone. "Abbiamo gestito male la partita,...

    Il Napoli si ferma ancora: pari con il Frosinone al Maradona

    Pareggio amaro per il Napoli, che non va oltre il 2-2 contro il Frosinone di Eusebio Di Francesco, perdendo ancora terreno per un piazzamento in Champions League. Alle reti di Politano e Osimhen ha risposto la doppietta di Cheddira, quasi un ex della gara considerando che il suo cartellino...

    Napoli, maxi rissa tra stranieri in piazza Garibaldi: 6 denunciati

    Napoli.Nella serata di venerdì, la Polizia ha risposto a una segnalazione di rissa a Piazza Garibaldi. Alcune persone sono state fermate con ferite e due coltelli sono stati rinvenuti sul luogo. Gli agenti hanno denunciato 6 persone, di varie nazionalità e compresi tra i 17 e i 28 anni, per...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE