Napoli, rapinato ed aggredito con il calcio della pistola davanti al figlio di 8 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ancora violenza per le strade di Napoli. Lo scorso 29 gennaio, verso le 18, un uomo mentre ritornava a casa con suo figlio di 8 anni al Corso Garibaldi a Napoli è stato avvicinato da un individuo che armato di pistola gli ha intimato di consegnargli soldi ed orologio.

Alla vista dell’arma l’uomo ha tentato di bloccare il rapinatore per consentire al figlio di fuggire via ma è stato aggredito brutalmente con il calcio della pistola.

“Ero con mio figlio di 8 anni quando si avvicina questo individuo che mi chiede di consegnargli prima i soldi, poi quando vede l’orologio cerca di portarmelo via e mi punta la pistola al volto. Quando mi accorgo che è armato gli blocco il braccio e faccio scappare via mio figlio che va a chiedere aiuto in qualche bar della zona. Il rapinatore non si arrende e dato che io faccio resistenza mi assesta due colpi alla tempia con il calcio della pistola, ho riportato una ferita che richiesto 7 punti di sutura. Fortunatamente prima che mi possa sopraffare del tutto, la gente comincia ad accorrere in mio aiuto ed il rapinatore scappa via. Sono molto sconvolto soprattutto perché non riesco a capire come si possa compiere un simile gesto davanti a ad un bambino, la violenza si sta impossessando della nostra città.”- racconta il signor Antonio Pascucci.

“Vogliamo esprimere la nostra solidarietà al sig. Antonio e alla sua famiglia, sono scene di una violenza inaudita a cui un bambino non dovrebbe mai assistere. La situazione è fuori controllo, la violenza sta dilagando in maniera incontrollata nelle nostre strade e per questo chiediamo che le forze dell’ordine, tutte, si siedano ad un tavolo per fare il punto della situazione e studiare un piano d’emergenza.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.


Torna alla Home


Giovedì 18 aprile alle ore 19.00 si terrà un reading al tramonto sul belvedere del Monte Echia con una lettura pubblica della dichiarazione europea sulla ciclabilità che ad inizio mese il Consiglio, la Commissione e il Parlamento europeo hanno firmato. Si tratta di un passo storico che segna per la...
Anche all'aperto diventa sempre più difficile fumare. A Torino e Milano sono state introdotte nuove regole che limitano la possibilità di accendere una sigaretta in presenza di altre persone o in determinati luoghi. Torino: Divieto di fumare all'aperto a meno di 5 metri da altre persone, senza il loro consenso esplicito. Il...
Il Museo del Calcio Andrea Fortunato è lieto di annunciare l'arrivo di un nuovo pezzo d'eccezione nella sua collezione già ricca di storia e gloria calcistica. Nella prestigiosa sala tra le maglie dei grandi campioni, si unisce ora un nuovo gioiello: la maglia di Kylian Mbappé, l'attaccante fenomeno del...
Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, Raffaele Auriemma ha rilasciato alcune dichiarazioni esplosive riguardanti l'allenatore Antonio Conte e il suo possibile arrivo al Napoli nella prossima stagione: "Il fatto che Conte abbia contattato Ciro Ferrara per fare il suo secondo, ovunque andrà, significa che si...

IN PRIMO PIANO