Maltempo: il sindaco di Pozzuoli chiude parchi pubblici e cimitero

SULLO STESSO ARGOMENTO

Le avverse condizioni meteo previste per domani, con temperature prossime allo zero, precipitazioni sparse e vento forte con locali raffiche, hanno indotto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ad emettere un’ordinanza per disporre la chiusura del civico cimitero e di tutti i parchi pubblici: Villa Avellino, Oasi di Monte Nuovo e Parco Urbano di via Vecchia delle Vigne.

Si raccomanda, inoltre, di limitare gli spostamenti a quelli necessari, di avere la massima cautela alla guida dei veicoli, laddove, con le temperature vicine allo zero potrebbe formarsi ghiaccio sulle strade, determinando condizioni pericolose per la circolazione, e di prestare la massima attenzione in prossimita’ di alberi e strutture verticali per l’eventuale caduta di rami, piante, pali della luce, segnaletica o impalcature, parti di cornicioni.

Con le gelate e’, inoltre, opportuno avere riguardo per la corretta conservazione dei contatori dell’acqua: in particolare, e’ necessario proteggere quelli maggiormente a rischio (collocati all’esterno degli immobili, in locali non isolati dal freddo o in abitazioni utilizzate raramente) rivestendoli con materiale isolante.






LEGGI ANCHE

Blitz a Pomigliano d’Arco: armi e droga, indagata famiglia peruviana

A Pomigliano d'Arco, i carabinieri della stazione locale hanno condotto un blitz presso un'abitazione situata in via Mauro Leone. L'operazione ha coinvolto un'intera famiglia...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Nola, fatture false: sequestrati circa 8 milion i di euro a società di commercio alcolici

Stamane i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal Giudice...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE