In Campania ristoranti e bar chiedono l’apertura fino alle 22

Consentire l’apertura al pubblico serale di tutti gli esercizi, sia ristoranti che bar, almeno sino alle 22. Ma anche risarcimento promesso attraverso la Camera di Commercio per la chiusura di Natale, riduzione della tassa sui rifiuti urbani 2020 e 2021 e allungamento delle annualita’ per la restituzione dei prestiti gia’ sottoscritti dalle imprese. Sono i […]

google news

Consentire l’apertura al pubblico serale di tutti gli esercizi, sia ristoranti che bar, almeno sino alle 22.

Ma anche risarcimento promesso attraverso la Camera di Commercio per la chiusura di Natale, riduzione della tassa sui rifiuti urbani 2020 e 2021 e allungamento delle annualita’ per la restituzione dei prestiti gia’ sottoscritti dalle imprese. Sono i temi dell’incontro a Napoli tra la Fipe Confcommercio con il presidente Massimo Di Porzio e il consigliere Aldo Maccaroni e l’assessore alle attivita’ produttive della Regione Campania Antonio Marchiello.

La Fipe Confcommercio spiega che e’ stato presentato all’assessore un documento programmatico che rappresenta una sintesi per punti delle necessita’ del settore che in Campania nei soli pubblici esercizi annovera quasi 35.000 imprese con oltre 120.000 addetti. “Grande attenzione – spiega Di Porzio – alla possibilita’ di distinguere tra attivita’ di ristorazione con somministrazione ai tavoli e attivita’ che invece fanno sostanzialmente attivita’ serale di intrattenimento, dando la possibilita’ alle prime di poter riaprire per cena al piu’ presto e a ristorare le seconde, alla possibilita’ di avere priorita’ per le categorie dei pubblici esercizi nella campagna vaccinale, e soprattutto alla necessita’ di consentire l’accesso sempre nei pubblici esercizi alle persone gia’ vaccinate. L’assessore Marchiello ha apprezzato il documento e si e’ detto disponibile ad un confronto piu’ approfondito anche sugli altri temi trattati”.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Nasce ‘Il Cortile’ per donne vittime di violenza

A Capaccio-Paestum la prima Casa Rifugio

Elezioni 2022, Letta: ‘Oggi giorno triste per l’Italia, ci aspettano giorni duri per colpa di Conte’

Il segretario del Pd, Enrico Letta analizza la sconfitta elettorale

Napoli, litiga con la compagna e minaccia il suicidio: salvato da un carabiniere

Napoli. Litiga con la compagna e minaccia il suicidio: salvato da un carabiniere dopo una lunga telefonata. È accaduto a Napoli dove un uomo, scomparso...

Da bambino fu curato grazie a Maradona, arrestato per spaccio

Luca Quarto di Acerra era diventato famoso per la famosa partita nel fango ad Acerra in cui Maradona organizzò una colletta per curarlo

IN PRIMO PIANO

Pubblicita