Covid, 1665 positivi e 23 morti in Campania nelle ultime 24 ore

SULLO STESSO ARGOMENTO

In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.665 positivi al Covid, di cui 105 casi identificati da test antigenici rapidi, 672 guariti e 23 decessi, di cui 11 nelle ultime 48 ore e 12 deceduti in precedenza, ma registrati ieri.

Il rapporto positivi/tamponi è pari al 9,84%, in aumento rispetto all’8,34% registrato ieri. Gli asintomatici sono 1.457 e i sintomatici 103, riferiti ai soli positivi al tampone molecolare. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. Il totale dei contagi da Covid-19, da inizio pandemia, sale a 228.846 (di cui 1.833 antigenici), i morti sono 3.879 e le guarigioni 161.648. I tamponi processati complessivamente 2.506.569 (36.777 antigenici) di cui 16.915 eseguiti ieri, dei quali 2.266 antigenici. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 103 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 1.490 occupati.

Questo il bollettino di oggi:
Positivi del giorno: 1.665 (di cui 105 casi identificati da test antigenici rapidi)
di cui
Asintomatici: 1.457
Sintomatici: 103
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 16.915 (di cui 2.266 antigenici)
Totale positivi: 228.846 (di cui 1.833 antigenici)
Totale tamponi: 2.506.569 (di cui 36.777 antigenici)
Deceduti: 23 (*)
Totale deceduti: 3.879
Guariti: 672
Totale guariti: 161.648
* 11 deceduti nelle ultime 48 ore e 12 deceduti in precedenza ma registrati ieri.
Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 103
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.490
** Posti letto Covid e Offerta privata.






LEGGI ANCHE

Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

“Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

"Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE