foto di repertorio

Pronta ad imbarcarsi da Procida per Ischia, ma è ai domiciliari: 18enne arrestata dai Carabinieri.

I carabinieri della stazione di Procida hanno arrestato per evasione Tsvetanova Miroslava Simeonova, 18enne di origini bulgare già sottoposta ai domiciliari.
E’ stata sorpresa al porto, a pochi passi dallo scalo turistico: tra le mani un biglietto per un traghetto diretto ad Ischia.
Finita in manette è stata giudicata in Tribunale con rito abbreviato e condannata a 10 mesi con la sospensione condizionale della pena. E’ tornata quindi agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Procida da dove si spera non tenti di nuovo di evadere e di fare fughe.

Locatelli: ‘L’immunità dal covid arriva solo dopo la seconda dose del vaccino’

Notizia Precedente

Campolongo, schiacciato da una pedana: operaio muore a 43 anni

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..

;