Foto di repertorio

Proiettile al sindaco di Pomigliano, Ciarambino: “Vili minacce non fermeranno il cambiamento”

“Le vili minacce di cui è stato oggetto il sindaco di Pomigliano d’Arco Gianluca Del Mastro non fermeranno le azioni di un’amministrazione che, fin dal suo insediamento, ha letteralmente invertito una tendenza, operando finalmente, dopo anni bui, con provvedimenti e iniziative nella direzione della trasparenza e della legalità. A Del Mastro e ai componenti della sua giunta va tutta la mia solidarietà. Pomigliano è un territorio che ha potenzialità enormi che anni di non governo hanno sistematicamente soffocato. Il rinnovamento oggi è possibile e questo sindaco lo sta dimostrando, lavorando a testa bassa e senza remore. Un atteggiamento che ha inevitabilmente dato fastidio a qualcuno, ma non saranno certo le minacce di pochi vigliacchi e qualche proiettile recapitato in una busta a fermare un processo di cambiamento. Il sindaco Del Mastro sa bene di poter contare nel sostegno di noi tutti, sia nella veste di cittadini che di esponenti delle istituzioni”.

LEGGI ANCHE  Mazzette a Torre Annunziata, Falanga, Udc: 'Responsabile anche chi per anni ha sponsorizzato Ariano'

E’ quanto dichiara la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino


Caso Edenlandia, da un anno ritardo degli stipendi ai dipendenti

Notizia Precedente

Campania zona gialla Confesercenti e Fiepet esultano

Prossima Notizia


Scrivi la tua opinione


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Ti potrebbe interessare..