foto dal web


Bottiglia incendiaria contro casa imprenditore nel Casertano: indagano i carabinieri

Episodio intimidatorio la scorsa notte nel Casertano: una bottiglia incendiaria è stata lanciata nella notte contro l’abitazione di un piccolo imprenditore, titolare di un’azienda di infissi, a San Felice a Cancello, nel Casertano.

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2021/01/raid-incendiario-in-una-fabbrica-di-infissi-a-san-felice-a-cancello/

Le fiamme hanno annerito il garage dell’abitazione, ma poi si sono spente da sole per la pioggia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Maddaloni, che stanno seguendo varie piste, tra cui quella relativa alla sfera personale del titolare della ditta, e anche al racket delle estorsioni di matrice camorristica.

I militari hanno acquisito immagini da telecamere di video-sorveglianza della zona

Carabinieri NAS: controlli nella filiera alimentare, oltre 2.700 kg di alimenti sequestrati

Notizia Precedente

Napoli rider aggredito, Sandro Ruotolo: ‘Bisogna disarmare la città’

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..