De Luca: ‘In Campania didattica in presenza non oltre il 50%’

SULLO STESSO ARGOMENTO

La didattica in presenza non sia superiore al 50 per cento, assicurando al resto della classe – in particolare agli alunni i cui genitori ne facciano espressa richiesta – un collegamento on line per le lezioni, preferibilmente in sincrono.

E’ la “raccomandazione” che il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca rivolge ai dirigenti scolastici, “in un contesto nel quale sono ancora molto gravi i rischi di un aumento dei contagi connessi alla ripresa delle attivita’ scolastiche in presenza nelle scuole secondarie di secondo grado”, prevista da lunedi’ prossimo. De Luca invoca “misure massimamente prudenziali nella organizzazione delle attivita’ scolastiche, per scongiurare rischi connessi ad assembramenti, in aula e nei contesti di prossimita’ delle scuole”.

Quanto agli orari di ingresso degli alunni, il governatore invita a non differenziarli “assicurando piuttosto il rispetto dei limiti percentuali di presenza in aula degli alunni attraverso forme di rotazione”. Cio’ per venire incontro alle famiglie che avrebbero difficolta’ nel gestire arrivi scaglionati in classe da parte di piu’ figli.

Il governatore ricorda che la situazione pandemica resta grave: “Nell’odierna riunione con l’Unita’ di Crisi regionale e’ stato rappresentato che, in concomitanza con la ripresa in presenza delle attivita’ didattiche della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado sono stati rilevati, nella settimana scorsa ed in quella in corso, plurimi casi di contagi in ambito scolastico, anche riferiti ad intere classi, nonche’ diffuse situazioni di assembramento nei pressi degli istituti scolastici, pericolosi per il rischio di contagi connesso al mancato rispetto della distanza interpersonale di sicurezza”; il tutto mentre si assiste a “un trend in aumento del numero dei contagi e dei ricoveri di degenza Covid-19”.


Torna alla Home


Nessun "6", né "5+1" al concorso odierno del Superenalotto. Realizzati invece sei 5 da 31mila euro. Il jackpot per il "6" sale a 91.900.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso SUPERENALOTTO di oggi: 15-27-42-53-65-85. Numero Jolly: 88. Numero Superstar: 49. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.61 di oggi: Superenalotto Punti 6:...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
Dal 2020 al 2024, si sono verificati 302 suicidi nelle carceri italiane. La Lombardia è stata la regione con il numero più elevato di suicidi in carcere negli ultimi anni (48), seguita dalla Campania (33). Questi dati sono stati resi noti in occasione dei presidi organizzati in 50 città italiane,...
Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...

IN PRIMO PIANO