Covid Speranza
foto di cronache della campania


“Finalmente vediamo la luce in fondo al tunnel ma non abbiamo ancora vinto.”, ha detto il Ministro Speranza in Aula alla Camera.

“La nottata non è ancora passata. L’ultimo miglio è ancora lungo e irto di ostacoli da superare. C’è una rinnovata fiducia ma non dobbiamo abbassare la guardia”.

“Non c’è altra strada diversa dall’unità per affrontare l’emergenza più grande che abbiamo conosciuto dal secondo dopoguerra. Ecco perché con la preoccupazione che vivo come Ministro della Salute anche rispetto alle tensioni politiche di questi giorni lancio un appello all’unità e alla lealtà e alla coerenza istituzionale, a Roma come nelle Regioni.”

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2021/01/napoli-a-17-anni-tenta-di-sgozzare-la-ex-in-piazza-plebiscito-fermato-dai-carabinieri/

LEGGI ANCHE  Covid, 1253 nuovi positivi e 13 morti in Campania. Indice all'8,13%

Continua: “Nei prossimi giorni teniamo fuori dalla battaglia politica la salute degli italiani, sarebbe un errore imperdonabile distrarci a poche ore dal traguardo, ora si intravede la luce in fondo al tunnel. Ma ci aspettano mesi difficilissimi, lo dobbiamo anche ai medici e agli operatori sanitari impegnati da mesi e ora dedito alla campagna vaccinale”.

A margine dell’intervento, il Ministro comunica in Aula che lo stato di emergenza, dovuto all’epidemia, sarà prorogato fino al 30 aprile.

Covid Speranza

Speranza in Aula alla Camera




Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Chiedeva il pizzo per il clan Fabbrocino: preso Mario Casillo

Notizia Precedente

Greco in aula: ‘Comparammo il Castello di Ottaviano perché Cutolo lo voleva regalare ai genitori’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..