foto di repertorio

Whirlpool Napoli: gia’ vendute 5mila copie del calendario, fondi agli operai

Sono circa 5mila le copie gia’ vendute del calendario ‘Sulla nostra pelle’, fatto dagli operai della Whirlpool di Napoli con gli scatti Tamara Casula. Dopo le tante prenotazioni arrivate nei giorni scorsi, con l’evento organizzato oggi nello stabilimento di via Argine sono andate esaurite le copie stampate con la prima tiratura. Solo in fabbrica, sono stati raccolti circa 1.500 euro, che andranno nella ‘Cassa di resistenza’, creata mesi fa dai lavoratori per sostenere le proprie iniziative di protesta contro la chiusura della sede di Napoli, ma anche per finanziare iniziative di beneficenza o per dare una mano a quei lavoratori che, a causa della lunga vertenza, sono in difficolta’.

LEGGI ANCHE  Palloncini a Capodanno, nasce la campagna "Nu lancià in ciel ca dint' 'o mar te torn!"

Oltre agli esponenti dei sindacati, tante le testimonianze e gli attestati di solidarieta’ arrivati da rappresentanti delle istituzioni, ma anche del mondo dello spettacolo, tra cui Alessandro Siani, Ascanio Celestini, Gad Lerner, Sergio Castellitto, Riccardo Iacona, Fortunato Cerlino, Vauro Senesi, Caparezza, Rosaria De Cicco, Oscar Di Maio e Alessandra Borrelli e Peppe Iodice. Le prime tre copie del calendario sono state messe all’asta dall’attore Michele Caputo e una e’ stata firmata da Alessandro Siani.

Scrivi la tua opinione


In due mesi nove rapine: arrestato minorenne figlio di un boss del clan Di Lauro

Notizia Precedente

Il ministro Bonafede in visita a Poggioreale. Il Sappe: ‘Abbiamo segnalato tutte le criticità’

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..